In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Parole da dire..parole da scrivere - sabato 12 settembre

Rivivere le trincee di guerra in sentieri di pace - Cena con i soldati al chiaro di luna

 

 

Il terzo evento del ciclo Terra, Storia, Memoria, sarà un viaggio attraverso il vocabolario scritto e orale dei soldati: “parole da dire..parole da scrivere”. Dietro una parola scritta o pronunciata scorrono i pensieri di innumerevoli persone che ci hanno preceduto. Ogni parola non scompare mai del tutto e può veder modificato il suo significato, partendo da un tempo lontano, attraversando il presente per aprirsi al domani. Durante la Grande Guerra si diffusero una grande quantità di espressioni e parole nuove. Grazie a loro i soldati, senza dimenticare i rispettivi dialetti regionali, iniziarono a parlare una comune lingua nazionale.

Sarà una visita guidata lungo un sentiero della Grande Guerra sul monte Novegno. Dalla partenza in busa Novegno fino all'arrivo alla polveriera di forte Rivon. Qui verso le ore 19.00, i lettori coinvolgeranno i partecipanti nell’esercizio della Memoria attraverso lettere e storie che possiedono ancora la stessa forza espressiva di quando sono state dette o scritte.

Nelle 6 casematte di servizio, opportunamente illuminate, sarà poi allestita la cena.

 

Il numero dei partecipanti visitatori è stabilito in 20 persone. Partiranno alle ore 16.30 dalla busa Novegno. Le prenotazioni avvengono esclusivamente per mail a info@4novembre.it. Alle richieste si risponderà con la conferma della prenotazione. A ciascun partecipante sarà consegnato alla partenza un cartellino con i dati confermati via mail.

La cena consisterà in minestrone e spezzatino con patate. Sarà servita in gavette. I rievocatori saranno dotati di gavette proprie. Gli ufficiali saranno serviti in piatti di porcellana e bicchieri di cristallo.

STANTE LE VIGENTI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI COVID-19 NON SARANNO AMMESSI VISITATORI AL DI FUORI DI QUESTE PRENOTAZIONI. DOVRA’ ESSERE OSSERVATO IL DISTANZIAMENTO INTERPERSONALE E L’USO DELLA MASCHERINA SE NON POSSIBILE.

condividi
Iscrizione Newsletter
Indirizzo sede sociale
  • Associazione IV Novembre - Ricercatori Storici
    Via Rovereto 21/a
    36015 - SCHIO (VI)
    C.F. 92002600242
    P.IVA 02559730243
Questo sito utilizza cookies tecnici.

Policy Privacy
 
yost.technology